recorder, cello player & conductor

...Una dialettica che è ben scolpita dalla lettura dell’Ensemble Festa Rustica: ottimi gli strumentisti, con il violoncello di Giorgio Matteoli in primo piano, bravi i cantanti a dominare con convinzione una partitura umbratile e scontrosa. Musica ed esecuzione che ben spiegano il successo di questa coraggiosa prima uscita della collana Élite... ricevendone in cambio la gloria – rarità assoluta per il genere e per i tempi – del tutto esaurito e della seconda ristampa.
Giovanni Cappiello EPTACHORDON Voto 5/5