recorder, cello player & conductor

 

 

Dal 1992 il flautista-violoncellista Giorgio Matteoli si esibisce regolarmente come solista-direttore dell' ensemble barocco su strumenti antichi, da lui fondato, FESTA RUSTICA. L'Ensemble, da ormai venti anni anni presente in alcune tra le più importanti Istituzioni concertistiche italiane (tra cui Settembre Musica di Torino ed Oratorio del Gonfalone Festival del Clavicembalo e Grande musica in Chiesa di Roma, Festival del Lago d’ Orta...) e Festival stranieri (Francia, Spagna, Montecarlo, Giappone, Romania, Albania...) ha ottenuto, per le numerose produzioni discografiche incentrate sulla riscoperta di opere note e meno note del repertorio barocco in particolare napoletano e realizzate per svariate etichette (AGORA', MUSICAIMMAGINE e GAUDEAMUS etc.), prestigiose segnalazioni nonché lusinghieri ed univoci consensi dalla critica nazionale ed internazionale. Tra queste segnalazioni ricordiamo le "Cinque Stelle: Disco Amadeus del mese" ottenuto dai concerti per faluto ed archi di Niccolò Fiorenza e l'inclusione dell'incisione -poi divenuta integrale- dei bellissimi concerti per flauto ed archi del compositore napoletano Francesco Mancini (1725) nell'ambita "The Want List 1995" (“I dischi da non perdere del 1995”) della più importante rivista di critica discografica americana FANFARE, L’ultima fatica discografica dell’ensemble è stata l’integrale delle sonate per flauto dolce e basso continuo di G. Fr. Haendel, pubblicata da MAP Editions.

 

www.facebook.com/FestaRusticaEnsemble